Riso soffiato e Cioccolato

28.11.2019

Casa: fame; nella credenza solo riso soffiato e fiumi di cioccolato... Cosa posso realizzare? Dei deliziosi dolcetti facili, veloci ma soprattutto da gustare subito, o per lo meno, giusto un oretta per farli solidificare! Così sono nati i Tondini al riso soffiato, avvolti con del buonissimo cioccolato di puro latte e al centro un cuore di cioccolato bianco. Come non amarli?

Ovviamente potete realizzarli con qualsiasi cioccolato in base ai vostri gusti, anche interamente rivestiti di fondente per gli amanti della dieta, oppure semplicemente con del miele; insomma sono versatili e adatti ad ogni tipo di esigenza e voglia.

Colazione o merenda, leggeri o ipercalorici.. In sostanza, come piu vi piacciono!

Dosi per 20 faccine di carnevale.

Da conservare in frigo per un massimo di 7 giorni, meglio se conservati in dei porta cibo in vetro.

INGREDIENTI:

500 g riso soffiato

400 g cioccolato al latte

200 g cioccolato bianco

PROCEDIMENTO:

  • iniziate versando in un recipiente il riso soffiato con il cioccolato al latte e mescolate finchè quest'ultimo non si assorbe del tutto al primo;
  • adesso tagliate un quadrato di carta forno e componete sopra di esso il vostro tondino;
  • a questo punto prendete un coppa pasta per biscotti rotondo e travasate dentro il riso soffiato con il cioccolato, con un altezza di circa 2 cm;
  • togliete la formina e versate al centro il cioccolato bianco creando un cerchio più piccolo;
  • procedete cosi con il resto dell'impasto;
  • fate riposare in freezer i tondini per un ora;
  • adesso sono pronti ad essete gustati!

Giulia Anzivino , la prima Sweet Blogger italiana.

VIDEO RICETTA

VUOI SAPERE DOVE ACQUISTARE GLI STRUMENTI UTILIZZATI?

LE NOSTRE CREAZIONI

VEDI ANCHE..


Tegolette

21.05.2020

Simili alle classiche merendine, le tegolette sono ottime come colazione o merenda e, sono soprattutto genuine. Non c'è niente di meglio che realizzare delle merendine home made senza conservanti o additivi come i classici prodotti da supermercato, per carità deliziosi, ma non rinuncio mai ad un ottima alternativa casalinga.

Vi ho già svelato la mia gustosa ricetta della cheesecake cotta, così ho deciso di dilettarmi anche con la ricetta della cheesecake fredda; attenzione però! Non ho usato la colla di pesce perchè molti di voi non la amano, anche se nel gusto del dolce (se dosata bene) non si sente per nulla.