Gelato al pistacchio

30.08.2018

Continuano le ricette estive e ovviamente non poteva mancare il mio amato pistacchio!!! Ovviamente quando si parla di pistacchio scelgo la Favolosa di Bacco, crema gustosa e soffice che dà al gelato una consistena e un sapore inimitabile. 

Di solito per fare il gelato occorre la gelatiera, ma per questa ricetta non serve. Ho creato per voi una soluzione che vi permette di mangiare gelati genuini e sopratutto facilmente realizzabili anche da casa.

Dosi per 500 g di gelato alla nutella.

Da consumare entro due settimane e, ovviamente, va conservato in freezer.

INGREDIENTI:

400 g panna da montare 

400 g latte condensato 

200 g favolosa di Bacco 

30 g farina di pistacchio 

PROCEDIMENTO:

  • montate la panna fino a che non diventa neve;
  • aggiungete il latte condensato e mescolate, sempre con le fruste;
  • per ultima incorporate la favolosa di Bacco al composto, aiutandovi con un lecca pentola;
  • versate l'impasto nella tortiera (18 cm) e lasciate riposare in freezer per due ore;
  • trascorso il tempo sopra indicato tagliate il gelato a spicchi e inserite lo stecco alla base, decorate con granella di pistacchio. Altrimenti versate il gelato in un recipiente e gustate in un bicchiere.

Giulia Anzivino , la prima Sweet Blogger italiana. 

VIDEO RICETTA


VUOI SAPERE DOVE ACQUISTARE GLI STRUMENTI UTILIZZATI?

https://programma-affiliazione.amazon.it/home/productlinks/customize?asin=B077SVL31M

LE NOSTRE CREAZIONI

VEDI ANCHE..

 

Tegolette

21.05.2020

Simili alle classiche merendine, le tegolette sono ottime come colazione o merenda e, sono soprattutto genuine. Non c'è niente di meglio che realizzare delle merendine home made senza conservanti o additivi come i classici prodotti da supermercato, per carità deliziosi, ma non rinuncio mai ad un ottima alternativa casalinga.

Vi ho già svelato la mia gustosa ricetta della cheesecake cotta, così ho deciso di dilettarmi anche con la ricetta della cheesecake fredda; attenzione però! Non ho usato la colla di pesce perchè molti di voi non la amano, anche se nel gusto del dolce (se dosata bene) non si sente per nulla.